.
Annunci online

  SapereAude [ Poeticamente abita l'uomo su questa terra... ]
 
 
         
 


Ultime cose
Il mio profilo


L'idea da dove nasce questo blog
L'assassino di Dio
La malinconia è il mio amante più fedele
Ho fondato la mia causa su nulla

cerca
letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
 


30 settembre 2006

Viroli

L'educazione, ha spiegato il Presidente Shirley M. Tilghman, non consiste tanto nell'acquisire specifiche conoscenze in questo o in quel campo del sapere, ma nell'imparare gli strumenti intellettuali necessari per distinguere la realtà dall'immaginazione, saper porre domande difficili, saper osservare e interpretare, elaborare ragionamenti coerenti, imparare ad ascoltare le idee degli altri senza rinunciare alle proprie.




permalink | inviato da il 30/9/2006 alle 18:42 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa


28 settembre 2006

Balzac

Le leggi sono ragnatele che le mosche grosse sfondano, mentre le piccole ci restano impigliate.




permalink | inviato da il 28/9/2006 alle 21:26 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


28 settembre 2006

Basili

Chi coltiva l'amicizia con calore tenga conto dell'effetto serra.




permalink | inviato da il 28/9/2006 alle 21:23 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


28 settembre 2006

Namaziano

Un solo dio per la ragione, molti dei per l'immaginazione.




permalink | inviato da il 28/9/2006 alle 21:19 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


28 settembre 2006

Berardinelli

Io ho notato che, almeno a Lettere, quelli che si laureano con maggiore ritardo sono spesso i migliori. Studiano per piacere, per coltivare se stessi, per restare il più possibile studenti.




permalink | inviato da il 28/9/2006 alle 21:18 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


25 settembre 2006

Holbach

La natura, voi dite, è del tutto inesplicabile senza un dio. In altri termini, per spiegare ciò che capite ben poco, avete bisogno di una causa che non capite affatto.




permalink | inviato da il 25/9/2006 alle 0:36 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa


25 settembre 2006

Balzac

La tanto bramata fama è quasi sempre una prostituta incoronata.




permalink | inviato da il 25/9/2006 alle 0:34 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


25 settembre 2006

Montaigne

Quando gioco col mio gatto, chissà se sono io che mi sto divertendo con lui, o lui con me.




permalink | inviato da il 25/9/2006 alle 0:33 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa


25 settembre 2006

Balzac

Nessuno osa dire addio ad un'abitudine. Molti suicidi si non fermati sulla soglia della morte per il ricordo del caffè dove vanno tutte le sere a fare la loro partita a domino.




permalink | inviato da il 25/9/2006 alle 0:32 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


25 settembre 2006

Montaigne

Proibirci alcunché vuol dire farcene venire voglia.




permalink | inviato da il 25/9/2006 alle 0:31 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


19 settembre 2006

Herriot

La cultura è ciò che rimane quando si è dimenticato tutto.




permalink | inviato da il 19/9/2006 alle 16:16 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa


19 settembre 2006

Sofocle

Ma col tempo te ne accorgerai sicuramente, poichè soltanto il tempo rivelo l'uomo giusto; mentre il malvagio puoi scoprirlo anche in un giorno solo.




permalink | inviato da il 19/9/2006 alle 0:36 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


19 settembre 2006

Balzac

Credete a tutto ciò che sentite sul conto del mondo, nulla è troppo brutto per essere impossibile.




permalink | inviato da il 19/9/2006 alle 0:31 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


19 settembre 2006

Montaigne

Capita alle persone veramente sapienti quello che capita alle spighe di grano: si levano e alzano la testa dritta e fiera finché sono vuote,
ma quando sono piene di chicchi cominciano a umiliarsi e ad abbassare il capo.




permalink | inviato da il 19/9/2006 alle 0:30 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


14 settembre 2006

Terzani

Allora questa è la fine, ma è anche l'inizio di una storia che è la mia vita e di cui mi piacerebbe ancora parlare con te per vedere insieme se, tutto sommato, c'è un senso.




permalink | inviato da il 14/9/2006 alle 11:55 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


14 settembre 2006

Montaigne

Chi insegnerà all'uomo a morire, gli insegnerà a vivere.




permalink | inviato da il 14/9/2006 alle 11:29 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


14 settembre 2006

De Sade

Il mio più grande dolore è che in realtà non esiste un Dio, e quindi mi vedo privato del piacere di insultarlo.




permalink | inviato da il 14/9/2006 alle 11:28 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


14 settembre 2006

Thoreau

Non parlerei così tanto di me stesso se conoscessi qualcun altro così bene.




permalink | inviato da il 14/9/2006 alle 11:15 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


11 settembre 2006

Thoreau

Iniziare con dei prestiti è forse la maniera più generosa, per permettere così agli altri uomini di avere un interesse nella vostra impresa.




permalink | inviato da il 11/9/2006 alle 23:10 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


11 settembre 2006

Balzac

Se tutto deve avere uno scopo,
vi sono certamente quaggiù alcune esistenze
di cui il fine e l'utilità rimangono inesplicabili.




permalink | inviato da il 11/9/2006 alle 23:8 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


8 settembre 2006

L'odio

Questa è la storia di un uomo che cade da un palazzo di cinquanta piani. Mano a mano che cadendo passa da un piano all'altro il tizio per farsi coraggio si ripete: fino a qui tutto bene, fino a qui tutto bene, fino a qui tutto bene. Il problema non è la caduta, ma l'atterraggio.




permalink | inviato da il 8/9/2006 alle 16:45 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


8 settembre 2006

L'odio

E' la storia di una società che precipita, e che mentre sta precipitando si ripete per farsi coraggio: fino a qui tutto bene, fino a qui tutto bene, fino a qui tutto bene. Il problema non è la caduta, ma l'atterraggio.




permalink | inviato da il 8/9/2006 alle 16:42 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


7 settembre 2006

Sofocle

Di molte specie è l’inquietante, nulla tuttavia di più inquietante dell’uomo s’aderge.




permalink | inviato da il 7/9/2006 alle 19:17 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


4 settembre 2006

Henry Millon de Montherlant

Morire per una causa non fa sì che quella causa sia giusta.




permalink | inviato da il 4/9/2006 alle 1:42 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa


4 settembre 2006

Thoreau

C'è un solo tipo di successo: quello di fare della propria vita ciò che si desidera.




permalink | inviato da il 4/9/2006 alle 1:33 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


1 settembre 2006

Sagan

Sì, la mente va tenuta ben aperta, ma non così tanto che il cervello ne cada fuori.




permalink | inviato da il 1/9/2006 alle 15:13 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa


1 settembre 2006

Thoreau

Quanti uomini hanno datato l'inizio di una nuova era della loro vita dalla lettura di un libro.




permalink | inviato da il 1/9/2006 alle 0:4 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


1 settembre 2006

La Rochefoucauld

L'inferno delle donne è la vecchiaia.




permalink | inviato da il 1/9/2006 alle 0:2 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa

sfoglia     agosto        ottobre


...LASCIATE UN COMMENTO,
O VOI CHE ENTRATE...

Da quando ho iniziato il blog,
questi libri hanno segnato la mia anima
...
Critica della ragion pura,
Il ritratto di Dorian Gray,
Così parlò Zarathustra,
Faust,
Le pagine polverose di Ask the Dust,
L'Unico.


Da quando ho iniziato il blog,
questi autori hanno corrotto il mio spirito...
Holderlin,
Nietzsche,
Bukowski,
Saramago.


Da quando ho iniziato il blog,
queste frasi hanno influenzato la mia mente...
- La materia è sorda alle intenzioni dell'arte. (Dante) 
- L'uomo è condannato ad essere libero. (Sartre)
- Da quando ho imparato a camminare, 
mi piace solo correre. (Nietzsche)
- La libertà non sta nel poter scegliere tra bianco e nero,
ma nel potersi sottrarre a qesta scelta prescritta. (Adorno)
- Qualsiasi stronzo è capace di trovarsi un lavoro:
invece ci vuole cervello per cavarsela senza lavorare. (Bukowski)
- Scuotere la gente, svegliarla dal suo sonno,
pur sapendo di commettere in tal modo un crimine e che sarebbe
mille volte meglio lasciarvela perseverare, poichè comunque,
quando si sveglia, non si ha nulla da proporle... (Cioran)
- L'ozio è il padre di ogni filosofia.
E che? La filosofia - sarebbe un vizio? (Nietzsche)
- O si pensa o si crede. (Schopenhauer)
-Si dice di Dio: <<Nessun nome può nominarti.>>
Ciò vale anche per me: nessun concetto mi esprime,
niente di quanto viene indicato come mia essenza mi esaurisce;
sono solo nomi. (Stirner)
-Un uomo intelligente non può in verità diventar nulla
e solo gli sciocchi diventano qualcosa. (Dostoevskij)
-Sì, la mente va tenuta ben aperta, ma non così tanto
che il cervello ne cada fuori. (Sagan)
-Il dubbio non è piacevole, ma la certezza è ridicola:
solo gli imbecilli sono sicuri di quello che dicono. (Voltaire)
-La questione è sapere se con la verità
si farà mai la felicità. (Zola) 
-Quello che chiamano progresso è la sostituzione di una seccatura con un'altra. (Elliss)

Blog nato il...
9 maggio 2005

Presupposto fondamentale di questo blog...
L'esattezza delle citazioni, è una virtù più rara
di quel che si pensi. (Pierre Bayle)


APPELLO BLOG!
NON SPORCO!
AGGIUNGIMI TRA I TUOI PREFERITI!
HO BISOGNO SOLO DI ESSERE LETTO
E COMMENTATO QUALCHE VOLTA!


------->
.....NON SONO SICURO CHE IL MIO SIA UN BLOG.
E' PIU' CHE ALTRO UNA RACCOLTA DI AFORISMI,
ACCRESCIUTA OGNI GIORNO, FATTA SOPRATTUTTO
PER TENERLI LI', IN MODO DA RITROVARLI CON
FACILITA', OGNI QUALVOLTA NE AVESSI BISOGNO.....

<-------

-_-_-_-_-_-_-_-_-_-_-
MEMENTO.
Tutti parlano di politica, come se fosse una cosa
importante. Preferisco parlare d'altro, o meglio,
preferisco ascoltare.
_-_-_-_-_-_-_-_-_-_

-IO GUARDO-


______________________________
STUDIO APERTO
     NON E' UN TELEGIORNALE, 
         BOICOTTIAMOLO!

______________________________


:::OLTRE 28000 VISITE!!!:::
(Non più di 1000
secondo la procura)

  
TOP50 HA CHIUSO.
E' SPARITO IL LOGO,
RICORDO COMUNQUE
QUELLA BELLISSIMA INIZIATIVA
CON QUESTE PAROLE.


SPONSORIZZATO DA:

L'UNICO PROGRAMMA DI
TELEPROMOZIONI CULTURALI
.




L'urlo, Munch.
"Camminavo lungo la strada con due amici quando il sole
tramontò, il cielo si tinse all’improvviso di rosso sangue,
mi fermai, mi appoggiai stanco morto a un recinto sul fiordo
nerazzurro e sulla città c’erano sangue e lingue di fuoco.
I miei amici continuavano a camminare e io tremavo ancora
di paura e sentivo che un grande urlo infinito pervadeva la natura
".




Wikipedia, l'enciclopedia libera.



la Casa della Cultura è un’associazione di persone
che credono nella democrazia culturale e cercano
di approfondire e divulgare gli ideali di libertà,
autonomia, consapevolezza e tolleranza.




Giardino delle delizie, Bosch.


-CONTRO OGNI CHIESA-